A Martano passeggiate nel verde

A Martano passeggiate nel verde

Lavanda, rosmarino, salvia, mirto e aloe vera riempiono di profumi e colori la campagna intorno al Naturalis Bio Resort di Martano nel Salento, tra marzo e maggio. Uno spettacolo da non perdere sotto il primo sole di primavera in uno dei borghi più belli della Grecìa Salentina, a 20 km da Otranto. Un’oasi di pace dove soggiornare in coppia o con la famiglia: un borgo contadino del XVIII secolo è ritornato a nuova vita grazie a Marinella e Domenico Scordari che lo hanno restaurato con grande cura e originalità. Tutt’intorno uliveti, vigneti di negroamaro e malvasia nera, grano, rigogliose coltivazioni biologiche di aloe vera e piante officinali, dalle quali nascono i prodotti di N&B, l’azienda di cosmesi naturale cui Domenico è titolare, che punta su principi attivi naturali e bio, ricerca e innovazione, per ottenere soluzioni che migliorano la qualità della vita. Ideale per chi ha deciso di trascorrere un weekend all’aria aperta. La giornata inizia con una rilassante passeggiata nel verde in compagnia di un esperto, che racconterà le caratteristiche e le proprietà delle piante officinali e farà vedere l’estrazione del gel contenuto nelle foglie di aloe vera.
Nei fine settimana fino al 3 giugno oltre all’originale minicorso di erboristeria, Naturalis Bio Resort offre ai suoi ospiti un drink di benvenuto e un brunch salentino con gustosi prodotti tipici. Inoltre in camera troveranno il kit Aloe Vera Beauty Care che contiene un bagnoschiuma, un gel corpo, una crema corpo, una crema mani e un antiaging gel viso a base di aloe vera e olio d’oliva, tutti prodotti da N&B per una remise en forme davvero eccezionale.
Piccolo e tagliato su misura sulle esigenze dell’ospite il bio resort ha solo nove suites silenziose e accoglienti, ricavate nelle antiche case coloniche e arredate con mobili d’arte della tradizione salentina con letti in ferro antico, confortevoli materassi e cuscini di varie consistenze per assicurare il massimo del riposo, biancheria realizzata da tessiture artigiane, appliques ricamate a mano e pareti colorate che richiamano le piante da cui prendono il nome: lavanda, arancio, limone, ulivo, grano, rosmarino, aloe, vino e la suite Naturalis.
Nella tenuta si possono ammirare i “furnieddhi”, singolari trulli tipici del paesaggio salentino, l’antica cisterna che a breve ospiterà la SPA, i vecchi fienili, ora magazzini dell’azienda agricola, che in futuro saranno altre camere e la cantina, che diventerà una sala degustazione di olio, vino e formaggi locali. Dall’ampio arco d’ingresso si accede a una corte interna con il prato verde e un ulivo millenario. La reception è ampia e luminosa, con volte a stella, chianche leccesi per terra e un mosaico che raffigura l’ulivo nel centro: c’è un enorme camino con divanetti; tavoli e sedie d’antiquariato per la colazione e oggetti della civiltà contadina a testimoniare l’antica destinazione del borgo. Si vive il soggiorno in assoluta armonia con la natura, seguendo i propri ritmi: si può fare jogging lungo stradine che profumano di erbe aromatiche o sdraiarsi a bordo piscina circondati di essenze mediterranee; leggere un libro sotto il pergolato o ascoltare musica nella quiete della campagna e godere di incantevoli albe e tramonti in totale relax e riservatezza.

Pacchetto Primavera (valido dal 3/3 al 3/6/14): 2 notti in camera doppia con colazione, welcome drink, brunch salentino, minicorso sulle proprietà delle piante officinali e omaggio il kit Aloe Vera Beauty Care costa 180 euro a persona in doppia deluxe fino al 30/4 e 230 euro a persona in doppia deluxe fino al 3/6.

INFO: via Traglia, Martano (Le), tel. 0836.575042, www.naturalisbioresort.com

Post Author: Agriturismiditalia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *