Il 14 ottobre Sardara svelerà la sua storia con visite gratuite

Il 14 ottobre Sardara svelerà la sua storia con visite gratuite

L’antico borgo di Sardara domina la rigogliosa pianura del Campidano, l’incredibile patrimonio archeologico, preservato nel museo Villa Abbas, è uno dei più belli della Sardegna.
L’ esposizione museale si articola su due piani e comprende otto sale che trasportano il visitatore in un coinvolgente percorso attraverso secoli e millenni, dal medioevo si risale ai secoli dell’Impero Romano per giungere alle affascinanti testimonianze della civiltà Punica fino all’età del bronzo, nella misteriosa epoca dei Nuraghi e in quella pre-nuragica.
Il centro storico di Sardara, ricco di fascino ed estremamente evocativo, ci riporta indietro nel tempo; qui si ritrovano alcune delle architetture tipiche del Campidano meglio conservate e valorizzate in assoluto, le case a corte fanno bella mostra di se con i loro portali padronali e le strade acciottolate ci restituiscono atmosfere d’altri tempi.
agriturismo-archelao-300x214 Il 14 ottobre Sardara svelerà la sua storia con visite gratuiteIl comune, premiato dal Touring club italiano con il marchio di qualità turistico, aprirà il centro storico, il Museo Archeologico Villa Abbas e l’area archeologica di Sant’Anastasia con visite guidate per la Giornata Bandiera arancione del 14 ottobre.
Una meta e un’occasione assolutamente imperdibile per concedersi una vacanza in questo dolce autunno nell’atmosfere rustiche e accoglienti dell’Agriturismo Archelao, nella vicina Oristano per godere dell’impetuoso mare fuori stagione e perché no, programmare le prossime ferie estive.

 

Post Author: Agriturismiditalia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *